ON THE ROOF OF THE APENNINES

An excursion that will take us on the highest peak of the Apennines without great mountaineering difficulties.

From the square of Campo Imperatore we follow the path that will lead us to the saddle of Monte Aquila where we could admire the glacial circles of Monte Aquila and Campo Pericoli.

At the junction turning left, on a flat trail, we will cross Campo Pericoli and then climb to Sella del Brecciaio, where the view opens onto a magnificent scenery dominated mainly by the west face of the Corno Piccolo and the major peaks of the massif.

The path slowly takes altitude until you reach an important difference in altitude, albeit short, that will lead us to look out over the southernmost glacier in Europe, the Calderone, and then, in a short time, reach the summit where the gaze can cross over 360 ° on the Adriatic Sea and throughout the central-southern Apennines.

The return will follow the same route of the outward journey, but with a small detour it will be possible to go through the Rifugio Duca degli Abruzzi for a break before returning in a short time, to the starting square.

Data:

  • Difficulty: EE
  • Difference in height: + 800 m
  • Duration: 6 h

SUL TETTO DEGLI APPENNINI

Un escursione che senza grandi difficoltà alpinistiche ci porterà sulla vetta più alta degli Appennini.

Dal piazzale di Campo Imperatore si segue il sentiero che ci condurrà alla sella di Monte Aquila dove potremmo ammirare i circoli glaciali di Monte Aquila e Campo Pericoli.

Al bivio svoltando a sinistra, su un sentiero pianeggiante, costeggeremo Campo Pericoli per poi salire alla Sella del Brecciaio, dove la vista si aprirà su uno scenario magnifico dominato principalmente dalla parete Ovest del Corno Piccolo e dalle maggiori vette del massiccio.

Il sentiero prende lentamente quota fino ad arrivare a percorrere un dislivello importante seppur breve che ci condurrà ad affacciarsi sul ghiacciaio più meridionale d’Europa, il Calderone, per poi, in breve tempo, arrivare in vetta dove lo sguardo potrà sconfinare a 360° sul Mar Adriatico e su tutto l’Appennino centro-meridionale.

Il ritorno seguirà lo stesso itinerario dell’andata, ma con una piccola deviazione sarà possibile passare per il Rifugio Duca degli Abruzzi per una pausa prima di tornare in breve tempo, al piazzale di partenza.

Dati:

  • Difficoltà: EE
  • Dislivello: + 800 m
  • Durata: 6 h
Duration details: Full day
Group size: 15
Other participants size: Yes, contact me to define participants and price
Difficulty: Hard
Meeting point: Campo Imperatore
Included services: copertura RCT
Things to bring: Scarponi da trekking o equivalente (no scarpe da ginnastica) ,pantaloni lunghi in tessuto tecnico (no pantaloni corti, no jeans), bastoncini telescopici (se abituati) , acqua 1,5 litri, pranzo al sacco, pile, magliette di ricambio, guanti leggeri e cappello, crema solare, occhiali da sole, giacca a vento o K-way e tutto ciò che si ritiene necessario.
Available languages:
Italian
English
German
French
Spanish
Dutch
Greek
Russian
Hebrew
PERSONALIZED EXPERIENCE: Yes, contact me to define location, participants and price